Condizioni generali di vendita

DEFINIZIONI APPLICATE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.1 SBOCCIANDO di DE FEBIS MANUELA

PIAZZA VITTORIO EMANUELE III

64033-BISENTI-TERAMO

 NUMERO ISCRIZIONE REA: TE118053

NUMERO PARTITA IVA: 01009770676

1.2 CLIENTE:  PERSONA FISICA O GIURIDICA CHE ACQUISTA BENI O SERVIZI SUL SITO WEB www.sbocciando.it

1.3 SITO WEB: WWW.SBOCCIANDO.IT

PREMESSA ALLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a qualsiasi contratto di vendita stipulato tra l’azienda fornitrice SBOCCIANDO di DE FEBIS MANUELA, con sede legale in PIAZZA VITTORIO EMANUELE III, BISENTI, TERAMO, numero iscrizione Rea: TE 118053, partita iva numero: 01009770676, di seguito denominata Sbocciando, e il cliente, inteso come persona fisica o giuridica che effettua acquisti sul sito web di proprietà dell’azienda https://www.sbocciando.it., di seguito denominato cliente; hanno per oggetto l’acquisto di prodotti effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito web www.sbocciando.it, di seguito denominato sito web.

 Le presenti condizioni generali di vendita sono conformi alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014 e dal D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico attraverso la rete Internet.

Art. 1: ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

1.1 Le condizioni previste nella premessa integrano e sono parte essenziale del presente contratto.

1.2 Tutti i contratti saranno conclusi tramite il modulo di acquisto presente sul sito web www.sbocciando.it., oppure attraverso posta elettronica, utilizzando l’indirizzo creazionifiorite@gmail.com.

1.3 Con l’invio telematico  della proposta contrattuale d’acquisto (modulo d’ordine, e-mail), soggetta alla conferma e all’accettazione da parte di Sbocciando, il cliente dichiara di accettare e si obbliga a osservare, nelle sue relazioni con Sbocciando, le presenti condizioni generali di vendita.

Il cliente accetta che Sbocciando non è vincolata a condizioni diverse e ogni variazione a queste condizioni di vendita deve essere approvata da Sbocciando in forma scritta. Qualsiasi condizione formulata dal cliente, non conforme alle presenti condizioni generali di vendita e ai suoi contenuti, sarà ritenuta non valida.

1.4 Le presenti condizioni generali di vendita possono essere in ogni momento modificate da Sbocciando e la data di aggiornamento presente in fondo a questo documento equivale alla data di entrata in vigore.

Le condizioni generali valide per il cliente sono quelle esistenti alla data di invio dell’ordine.

Il cliente, in ogni caso, può chiedere l’invio a Sbocciando della copia cartacea delle condizioni generali di vendita, se non ha la possibilità di stamparle.

Art. 2: PREZZI DI VENDITA DEI PRODOTTI E MODALITÀ DI VENDITA

2.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti sono esposti  sul sito web www.sbocciando.it , e sono comprensivi di I.V.A., escluse le spese di spedizione e di contrassegno. I prezzi delle composizioni di fiori freschi e di tutti i prodotti possono essere richiesti inoltre telefonicamente o via e-mail, essendo personalizzabili in base alle richieste dei clienti.

2.2 La possibilità di acquistare i prodotti è valida per i consumatori residenti nell’Unione europea. La consegna tramite corriere viene effettuata solo all’interno dello stato italiano. Il cliente che risiede in uno stato estero appartenente all’Unione europea, deve contattare Sbocciando via e-mail per verificare la fattibilità della spedizione, in quanto non tutte le varietà di piante e bomboniere possono essere spedite all’estero, e le eventuali modalità e costi di spedizione. Anche in questo caso, la proposta contrattuale d’acquisto, è soggetta all’accettazione e alla conferma da parte di Sbocciando. Il cliente può annullare un ordine confermato, se ritiene le spese di spedizione eccessive.

2.3 Sbocciando si riserva di accettare ordini da parte di clienti che potrebbero, a giudizio insindacabile dell’azienda, creare danno economico in caso di fornitura.

2.4 Il costo totale della spedizione all’interno dello stato italiano, sino al domicilio del cliente, è a carico del cliente stesso. Il costo totale di spedizione è di 10 euro fino a 200 euro di spesa; per ordini di importo superiore a 300 euro è di 15 euro (tariffa standard).

Per la spedizione verso la Sardegna bisogna aggiungere un costo  di 5 euro alla tariffa standard.

Per la spedizione verso le Isole minori, Venezia, Venezia Lido, bisogna aggiungere un costo di 15 euro alla tariffa standard.

Per Livigno e zone contrassegnate come non raggiungibili dai corrieri, non vengono effettuate spedizioni.

2.5 E’ possibile richiedere informazioni, telefonicamente e via e-mail, sui  prodotti presenti sul catalogo, per verificare la disponibilità e richiedere la personalizzazione delle bomboniere.

2.6 Consegna a domicilio di fiori freschi: Per prenotare i bouquet e le composizioni di fiori freschi da consegnare a domicilio, è possibile richiedere informazioni telefonicamente o via e-mail.

E’ possibile scegliere l’indirizzo di consegna a domicilio per effettuare un regalo o inviare un pensiero fiorito: in questo caso bisognerà pagare in anticipo con bonifico.

Il cliente potrà scegliere il tipo di fiore che preferisce (rose, lilium, gerbere, orchidee, girasoli…) e la tipologia di composizione (bouquet, mazzo lungo, centrotavola, ciotola…). Potrà inserire un biglietto da allegare al prodotto da consegnare, che avremo cura di compilare secondo le sue indicazioni. I fiori freschi vengono consegnati entro un giorno lavorativo, nella fascia oraria 8/17; verrà inviata al cliente via e-mail una ricevuta con firma del destinatario che ha ricevuto in consegna i fiori. Il costo della consegna a domicilio verrà concordato con il cliente. 

La consegna a domicilio diretta viene effettuata in Abruzzo, nei Comuni appartenenti alle Province di Teramo e Pescara raggiunti dal servizio. Le consegne vengono effettuate anche in tutta Italia attraverso la nostra rete di fioristi, con l’eccezione delle zone non raggiungibili dal servizio.

2.7 I dati personali necessari all’esecuzione del contratto di vendita inseriti sul sito saranno trattati in conformità al regolamento UE GDPR 2016/679, come è specificato nella sezione Privacy Policy di questo sito web, che il cliente è invitato a consultare.

2.8 I prezzi possono essere modificati periodicamente, il cliente paga in ogni caso il prezzo indicato sul sito web esistente alla data in cui viene effettuato l’ordine. Sono stabilite le quantità massime acquistabili dei vari prodotti, chiaramente specificate sul modulo d’ordine, in quanto si tratta di prodotti disponibili salvo esaurimento scorte.

2.9 I prodotti sono venduti “così come sono”, tutte le informazioni sugli articoli in vendita sono fornite senza garanzie esplicite o implicite, nei limiti previsti dalla legge. 

Art. 3: ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO

3.1 L’ordine che viene inviato dal cliente attraverso il sito web equivale a una proposta contrattuale d’acquisto, che è soggetta alla conferma e all’accettazione da parte di Sbocciando, secondo il procedimento descritto nei punti successivi, che dipende dalla verifica di disponibilità dei prodotti.

I prodotti acquistabili sul sito www.sbocciando.it sono disponibili in quantità limitate, dipendenti dalle scorte presenti in magazzino. Sul modulo d’ordine viene specificato che si tratta di prodotti disponibili salvo esaurimento delle scorte.

La possibilità di acquistare online, modifica continuamente e in modo non prevedibile la disponibilità dei prodotti  e pertanto Sbocciando non può garantire la certezza di accettazione ed evasione degli ordini e di disponibilità dei prodotti ordinati.

3.2 L’ordine inviato dal cliente può essere accettato da Sbocciando soltanto se si verifica l’esito positivo del controllo della  disponibilità concreta del prodotto ordinato dal cliente in magazzino.

3.3 Sbocciando, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine da parte del cliente, invia un’ e-mail al cliente, che contiene il risultato della verifica di disponibilità dei prodotti ordinati  in magazzino. Se i prodotti sono disponibili, e le quantità sono confermate, l’ordine viene accettato da Sbocciando. In questo caso, l’e-mail di conferma vale anche come accettazione dell’ordine.

3.4 Soltanto successivamente all’e-mail di accettazione dell’ordine, vengono comunicate al cliente le coordinate Iban necessarie per effettuare il pagamento anticipato. L’ordine viene evaso soltanto nel momento in cui la somma da pagare viene accreditata sull’Iban.

3.5 Nel caso in cui la verifica della disponibilità dei prodotti in magazzino avesse esito negativo, Sbocciando, entro 5 giorni lavorativi dall’invio dell’ordine da parte del cliente, invia un’e-mail dove si comunica che i prodotti scelti dal cliente nella proposta d’acquisto attraverso il modulo presente sul sito web, non sono disponibili in magazzino e che non si può accettare la proposta d’acquisto. L’ordine, in  questo caso, si intende automaticamente annullato, senza alcuna penalità per le parti. Se il cliente ha pagato in anticipo, sarà rimborsato in modo immediato.

3.6 L’e-mail di accettazione dell’ordine contiene indicazioni sulle modalità di consegna dei prodotti ordinati, che in ogni caso avverrà entro 30 giorni, che decorrono dal giorno successivo a quello in cui il cliente ha inviato la proposta di acquisto.

3.7 Il cliente può cambiare o cancellare l’ordine senza supplementi ulteriori entro  24 ore dall’invio dell’ordine.

 3.8 Il minimo dell’ordine è di 15 euro.

Art. 4: MODALITÀ DI PAGAMENTO DISPONIBILI

4.1 Pagamento anticipato attraverso bonifico bancario sull’Iban dell’azienda; le coordinate bancarie verranno comunicate  tramite e-mail al cliente successivamente all’accettazione dell’ordine. Il pacco sarà spedito soltanto quando l’importo sarà accreditato sull’Iban aziendale.

Art. 5: MODALITÀ DI SPEDIZIONE E TEMPI DI CONSEGNA

5.1  Successivamente all’ordine verrà inviata una e-mail per la conferma dell’ordine, dove saranno descritti i tempi  e le modalità di consegna.

La data della consegna è indicativa e non obbligatoria. In rari casi ( periodi di festività, periodi con maggiore carico di lavoro), la consegna potrebbe subire ritardi fino a 5/8 giorni lavorativi .

5.2 Gli ordini ricevuti nei giorni di venerdì, sabato e domenica, vengono affidati al corriere il lunedì, per evitare giacenze nei magazzini del corriere.

5.3 I tempi di consegna, dal momento in cui affidiamo la spedizione al corriere, sono  compresi tra 1 e 6 giorni lavorativi per l’Italia penisola, mentre per le Isole maggiori e minori, le località disagiate segnalate dai corrieri possono prolungarsi fino a 8/10 giorni lavorativi (il raggiungimento di queste località crea notevoli disagi al corriere, con conseguente allungamento dei tempi).

5.4 La consegna avviene tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal cliente in fase di invio del messaggio, durante i giorni lavorativi della settimana, a piano terra. Le consegne ai piani devono essere concordate con il corriere, in quanto possono essere richieste come servizio aggiuntivo, pagando il costo a parte.

5.5 La fattura si rilascia solo se richiesta al momento dell’ordine; in tal caso, indicare il numero di partita iva e il codice fiscale.

5.6 Nel caso in cui siano state acquistate piante, queste vanno estratte immediatamente dal pacco e  curate, il prima possibile. A causa della natura estremamente delicata delle specie vegetali, può capitare che durante il viaggio cadano alcune foglie o alcuni rametti si spezzino: ciò non comporta nessun rischio per l’attecchimento della pianta, che dipende dal buon stato di salute delle radici.

 5.7 Sbocciando non è in ogni caso responsabile per atti che derivano dalla colpa personale del cliente e da pratiche inaccurate dello stesso.

Art. 6: SPESE DI CONSEGNA

6.1  Il costo totale della spedizione sino al domicilio del cliente è a carico del cliente stesso, salvo ove diversamente specificato. Il costo totale di spedizione, all’interno dello stato italiano, è di 10 euro fino a 200 euro di spesa; per ordini di importo superiore a 300 euro è di 15 euro (tariffa standard).

Il servizio di consegna tramite corriere è garantito solo all’interno dello stato italiano.

Per la spedizione verso la Sardegna bisogna aggiungere un costo  di 5 euro alla tariffa standard.

Per la spedizione verso le Isole minori, Venezia, Venezia Lido, bisogna aggiungere un costo di 15 euro alla tariffa standard.

Per Livigno non vengono effettuate spedizioni.

Per la spedizione verso uno stato estero all’interno dell’Unione Europea, il cliente deve contattare Sbocciando via e-mail per verificare la fattibilità e il costo della spedizione, che verrà comunicato prima dell’accettazione dell’ordine. Il cliente può annullare l’ordine senza penalità, se ritiene inadeguate le spese di spedizione preventivate.

6.2 È possibile richiedere la spedizione con pacco assicurato, solo per le consegne all’interno dello stato italiano, al momento in cui viene inviato l’ordine, pagando un costo aggiuntivo stabilito dal corriere in base al peso del pacco stesso. L’importo aggiuntivo da pagare verrà comunicato al cliente prima dell’evasione dell’ordine. Per alcune località segnalate dai corrieri, è possibile richiedere la consegna EXPRESS, pagando anche in questo caso un costo aggiuntivo che verrà comunicato preventivamente al cliente.

Art.7: IMBALLAGGIO

7.1 Gli articoli ordinati vengono spediti in pacchi di cartone ad alta resistenza, pensati specificatamente per contenere prodotti delicati e  per offrire la massima protezione ai beni più fragili, nonché per attutire i possibili urti durante il viaggio.

Art. 8: RESPONSABILITÀ

8.1 In caso di rallentamenti nei tempi di esecuzione del contratto, dovuti a cause di forza maggiore, Sbocciando  non si assume alcuna responsabilità. Sbocciando non si assume nessuna responsabilità per disservizi imputabili al malfunzionamento della rete Internet e tecnologie similari, che potrebbero creare rallentamenti nei tempi di evasione degli ordini. Al verificarsi di questi casi eccezionali, il cliente ha diritto solo al rimborso, se ha pagato anticipatamente; non viene riconosciuta nessuna responsabilità da parte di Sbocciando verso altre parti o terzi, per eventuali perdite o costi subiti a causa di prolungamento dei tempi di esecuzione del contratto.

Art. 9: LIMITI DI RESPONSABILITÀ

9.1 Tutte le informazioni e i consigli presenti su questo sito web sono  di tipo generico e sono fornite senza alcuna garanzia, esplicita o implicita. In nessun caso Sbocciando  sarà ritenuta responsabile per  danni diretti o indiretti, causati dall’utilizzo di questo sito web e/o delle informazioni in esso contenute. I consigli sulla cura delle piante sono intesi per solo uso personale; le informazioni e le foto presenti possono contenere errori di accuratezza, tipografici o di altra natura e sono usate solo a titolo indicativo per presentare i prodotti. Sbocciando non si assume responsabilità per eventuali visualizzazioni alterate delle immagini presenti sul sito dovute a malfunzionamenti di software o browser.

9.2  Le caratteristiche tecniche ed estetiche dei prodotti presenti in catalogo  sono presentate a scopo illustrativo, e possono essere modificate.

Sbocciando non si assume responsabilità per le differenze eventualmente riscontrate tra le foto presentate sul catalogo e i prodotti, per quanto riguarda forma, colore, dimensione. In particolare, per quanto riguarda le piante, possono esserci differenze rispetto alle foto a causa della stagionalità, per cui alcune specie vegetali in alcuni periodi dell’anno non presentano le foglie, mentre nella fotografia di presentazione compaiono. L’immagine presente nella scheda di descrizione del prodotto può non essere rappresentativa delle sue caratteristiche,  può differire per colore, forma e/o dimensioni, una pianta può essere fotografata fiorita mentre quella consegnata non è in fiore in quel periodo, a causa della non prevedibilità di queste condizioni, oppure possono riscontrarsi differenti cromie dei fiori e/o del fogliame

Sulla scheda descrittiva dei prodotti verranno sempre indicate le misure approssimative in centimetri di altezza e larghezza dei beni venduti, al fine di ottenere la massima aderenza con la realtà, sia del vaso che della pianta.

Art. 10: OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

10.1 Il cliente deve leggere, approvare, stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita, in quanto ciò è indispensabile per procedere all’acquisto dei prodotti sul sito web, insieme alle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto.

10.2 E’  vietato al cliente inserire dati falsi, inventati, di fantasia, e anche  dati di terze persone nella procedura di invio dell’ordine sul sito web o posta elettronica. E’ vietato effettuare doppie registrazioni sul sito web e creare registrazioni false.

10.3 Il cliente ha la totale responsabilità dei dati fiscali inseriti nel modulo d’ordine  e solleva Sbocciando da ogni responsabilità in caso di errore. Si raccomanda la massima cura durante la compilazione del modulo d’ordine.

10.4  Il cliente si impegna a provvedere al pagamento dell’ordine scegliendo la modalità tra quelle elencate nella sezione modalità di pagamento.

10.5 La  merce viaggia a rischio del cliente che deve verificare al momento della consegna del pacco, l’integrità dei colli e il loro numero esatto (numero dei pacchi), che deve essere corrispondente a quello indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail.

10.6 POSSIBILITÀ DI FIRMARE “CON RISERVA” . Al momento della consegna, il cliente deve inoltre verificare che il pacco risulti integro, non danneggiato, non alterato, sia nel cartone che nel nastro di chiusura. Le eventuali contestazioni vanno segnalate immediatamente al trasportatore che effettua la consegna del pacco. È possibile firmare “con riserva” e controllare davanti al trasportatore il contenuto del pacco: in caso di danni causati dal corriere, è possibile aprire una richiesta di sinistro al corriere. Se il cliente rifiuta il pacco oppure firma con riserva, è tenuto a contattare immediatamente Sbocciando, per dar modo di attivare le verifiche del caso.

10.7 Nel caso in cui non sia possibile accettare il pacco “con riserva” oppure nel caso in cui ci sia un danno visibile senza aprire il pacco, scrivere nell’apposito spazio del documento “Rifiuto causa rottura/ manomissione”. In caso di pacco danneggiato, questo può essere rifiutato.

10.8 Tutte le contestazioni si accettano entro e non oltre le 48 ore lavorative dalla data di consegna dell’ordine, a mezzo e-mail.

10.9 Il rifiuto della merce senza una valida motivazione o con motivazioni che non implichino responsabilità da parte di Sbocciando, prevede il rimborso dei costi totali sostenuti dall’azienda (spese di spedizione e di ritorno).

In caso di assenza del cliente al momento di consegna del pacco, o di indirizzo di consegna inventato, e mancato ritiro del pacco entro il periodo di giacenza presso i magazzini del corriere, l’ordine sarà annullato e tutte le spese già sostenute, incluse quelle per la restituzione, saranno addebitate al cliente.

Art. 11: DIRITTO DI RECESSO

11.1 Entro 14 giorni dal ricevimento del pacco, si può esercitare il diritto di recesso, mediante raccomandata A/R  da spedire a: De Febis Manuela- Sbocciando- Piazza Vittorio Emanuele III, 64033- Bisenti- Teramo. Dovranno essere specificati numero dell’ordine, prodotti acquistati, data d’acquisto, volontà di recedere dall’acquisto, coordinate IBAN del conto dove si vuole ricevere la somma da rimborsare.

Sbocciando, ricevuta la richiesta di recesso conforme alla normativa vigente, invierà al cliente un’e-mail di conferma, con un codice di autorizzazione al rientro, che il cliente deve apporre all’esterno del pacco da rispedire, in modo visibile. E’ conveniente rispedire il pacco in modalità assicurata.

 Una volta accertato il buono stato dei prodotti resi, provvederemo a rimborsare il cliente entro 14 giorni dalla data di ricezione della raccomandata, con bonifico bancario dell’importo del valore dei prodotti acquistati al netto delle spese di spedizione. Il diritto di recesso si applica solo ai beni integri al momento della restituzione.

Ai sensi della normativa vigente in Italia, il diritto di recesso può essere esercitato esclusivamente dai consumatori, cioè da persone che acquistano i prodotti per scopi non riferibili alla loro attività professionale.

11.2 Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente, dipendono dal peso della merce e dalla destinazione, secondo la tariffa stabilita dal corriere. I prodotti devono trovarsi nelle stesse condizioni di come spediti e devono essere impacchettati nella loro confezione originale; la merce non deve essere danneggiata o alterata in alcun modo. La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento del prodotto nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente, anche per quanto riguarda smarrimento, danneggiamento, furto. Sbocciando non risponde in nessun modo per danneggiamento, furto, smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate oppure non tracciabili.

11.3 Il diritto di recesso non si applica ai prodotti confezionati su misura o personalizzati, e che per loro particolare natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi  rapidamente (Decreto Legislativo 22 maggio 1999, numero 185). Le composizioni di fiori freschi, le bomboniere personalizzabili sono escluse dall’applicazione del diritto di recesso.

Il diritto di recesso non si applica ad acquisti di valore inferiore a 50 euro escluse le spese di spedizione.

Art. 12: ATTECCHIMENTO DELLE PIANTE ACQUISTATE

Considerando la natura particolare delle piante, in quanto essere viventi vegetali dalle molteplici necessità in fatto di luce, temperatura, esposizione, nutrimento, operazioni colturali al momento della piantagione, Sbocciando non si assume nessuna responsabilità in merito alla possibilità di attecchimento e buona salute delle piante, dal momento in cui vengono consegnate al cliente.

Art. 13: RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

13.1 Sbocciando ha la facoltà di risolvere il contratto, in determinati casi previsti dalla legge, effettuando una comunicazione al cliente indicando la motivazione.

Art. 14: TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

14.1 Il cliente che ordina attraverso questo sito web, accetta e prende visione della  informativa sulla privacy, descritta nella pagina di Privacy policy su questo sito web: i dati raccolti al momento in cui si esegue l’ordine, saranno usati solo per fornire il servizio richiesto dal cliente.

14.2 Ai sensi del d.lgs 196/2003 e del regolamento UE GPDR 2016/679,  in materia di trattamento dei dati personali,  DE FEBIS MANUELA, titolare di SBOCCIANDO, in  PIAZZA VITTORIO EMANUELE III, BISENTI- TERAMO è il titolare del trattamento dei dati personali forniti. Per ogni chiarimento si invita il cliente a consultare l’informativa sulla privacy presente sul sito web, nella pagina di Privacy Policy.

Art. 15: LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE PER LE CONTROVERSIE

15.1 Le presenti condizioni generali di vendita sono costituite integralmente da tutte le clausole che le compongono e sono sottoposte alla  legge italiana.

15.2 Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione delle condizioni generali di vendita sarà sottoposta alla competenza del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del cliente, se ubicato all’interno dello stato italiano.

Data ultima revisione Condizioni di Vendita: 03/09/2020

Call Now ButtonChiama ora
× Come posso aiutarti?